Messaggio
  • Informativa

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

    Leggi la Cookie Policy

La Struttura del canile

 

INNOVAZIONI TECNOLOGICHE:

Impianto centralizzato di idropulizia box di ricovero

Il canile è dotato di un impianto di lavaggio e disinfezione ad alta pressione distribuito in tutti i box di ricovero con numerosi attacchi rapidi che consento, all’operatore di canile, una maneggevole e veloce attività lavorativa nonché un notevole risparmio di acqua.

 

Impianto centralizzato per la disinfestazione

Anche questo impianto centralizzato e distribuito lungo il perimetro dei box del canile, il cui impiego consente un rapido ed efficace intervento di disinfestazione per l’eliminazione di parassiti come zecche e pulci che possono infestare la struttura canile.

 

Sistema informatico di mappatura e identificazione cani

Il programma informatico utilizzato in canile permette numerose funzioni di carattere amministrativo e sanitario. Il sistema produce una scheda identificativa, per ogni singolo cane, con foto e microchip, inoltre permette la sua rapida individuazione nel box di ricovero attraverso una sofisticata procedura tecnico informatica. Quindi, in tempo reale, si ottiene una efficiente ed efficace attività operativa, amministrativa, sanitaria.

 

Dosatore meccanizzato per l’alimentazione

Il canile è dotato di un macchinario che meccanicamente produce le dosi e le quantità di alimenti per i cani ospiti. Queste quantità sono impostate dall’operatore, consentendo una veloce ed efficace preparazione dei pasti nelle rispettive ciottole, pronte per la somministrazione in funzione della mole ed età del cane. Il canile è dotato anche di impianto automatico centralizzato per l’abbeveraggio che eroga quotidianamente la corretta quantità di acqua in relazione alla stagione ed al cibo somministrato.

 

Movimentazione annuale media

 

Numero dei cani ricoverati   400  unità

Numero dei cani adottati      200  unità

Numero dei cani restituiti       80  unità

 
Banner
Banner
Banner

Newsletter

Newsletter

Iscriviti alla newsletter